Progetto BE.BI.

Progetto BE.BI.
Programma: CE: 9° Fondo Europeo di Sviluppo – ACP Science & Technology Programme

Progetto: Be.Bi. – Agricultural and environmental Benefits from Biochar use in ACP Countries

Committente: Università di Udine

Durata: dal 10 Novembre 2009 al 9 Novembre 2013

Incarico: Assistenza alla progettazione, al coordinamento e alle relazioni internazionali, supporto alla redazione degli studi, segreteria di redazione per la pubblicazione finale.

Sito web: www.bebiproject.org

Descrizione: Starter ha affiancato l’Università di Udine nello sviluppo dell’idea progettuale, nella stesura del dossier di candidatura e nella composizione del partenariato. Ha quindi fornito assistenza al coordinamento e ha contribuito alla redazione degli studi. Il progetto riguarda il trasferimento della tecnologia del biochar tramite la promozione dell’utilizzo di stufette pirolitiche in tre paesi africani: Ghana, Togo e Sierra Leone, e vede il coinvolgimento delle Università di Cape Coast, Lomé e Njala, e delle ONG ASA Initiative, Sauve Flore e CORD SL, oltre al contributo del CNR-IBIMET.